Regional Economy, rivista elettronica (quadrimestrale) dell’Associazione Open Calabria, promuove la divulgazione scientifica nell’ambito delle scienze regionali.
La rivista pubblica articoli brevi di analisi dell’economia dello sviluppo regionale e promuove discussioni su temi di attualità e di rilevante interesse nel dibattito sui vincoli e le prospettive dell’economia italiana. L’obiettivo è di contribuire al miglioramento della conoscenza per rafforzare in Italia i processi decisionali delle politiche economiche dello sviluppo regionale.
Si accettano saggi teorici ed empirici proposti da accademici (senior e junior) e da esperti appartenenti a istituzioni pubbliche e private su temi legati alla crescita regionale e territoriale, alle politiche nazionali e comunitarie a sostegno dello sviluppo regionale, agli aspetti socio-istituzionali dello sviluppo, alle determinanti dei divari socio-economici sia tra regioni che tra territori. La Redazione incoraggia l’invio di proposte di monografie su specifici argomenti, con assegnazione al proponente del ruolo di Guest Editor.
Essendo rivolta ad un pubblico che, a vario titolo, si interessa di sviluppo regionale, gli articoli devono essere brevi e scritti in modo accessibile ai non addetti ai lavori (applicazioni e sviluppi metodologici devono essere ridotti al minimo nel testo principale, con eventuale rimando in appendice). Il consueto stile scientifico comprensivo di sommario (in italiano e in inglese), paragrafi e di riferimenti bibliografici è comunque richiesto. Si rimanda alle norme redazionali per maggiori informazioni su come sottoporre un articolo e sulla tempistica della revisione.

Regional Economy
ISSN 2704-6303
Inclusa nell’elenco delle riviste ANVUR (Area 13
Indicizzata su Repec, Ideas, e Google Scholar 

 

Articoli

Tra  le funzioni fondamentali di cui sono titolari i comuni italiani vi è la progettazione e gestione del sistema locale dei servizi sociali, nonché l’erogazione delle relative prestazioni ai residenti. Di fatto i comuni sono le istituzioni più prossime ai cittadini ed è per questo che la funzione sociale è affidata a loro, per raggiungere la vita quotidiana delle...

Read more

Negli ultimi anni, le tematiche della sostenibilità hanno ricevuto una attenzione sempre maggiore sia da parte dell’opinione pubblica che da parte della letteratura scientifica. Tra i vari concetti che la letteratura ha prodotto, quello di “economia circolare” (vedasi Popović & Radivojević 2022; Stahel 2016) si è rivelato particolarmente fertile, grazie alla sua capacità di fornire indicazioni chiare e facilmente...

Read more

Sintesi Il presente lavoro mira ad analizzare il ruolo dell’Università nel contesto territoriale valdostano, sulla base della percezione e della valutazione degli stakeholder. A tale scopo, è stata usata la tecnica qualitativa del Policy Delphi, che prevede la consultazione reiterata di un panel in forma anonima allo scopo di far emergere dei punti vista dominanti su un tema rilevante...

Read more

Sintesi: Come si può valutare la capacità di una economia regionale di favorire le attività imprenditoriali? Questo articolo utilizza i dati originali dell’indagine della Banca Mondiale Subnational Doing Business per analizzare la facilità con cui imprenditori fanno impresa nelle regioni italiane, a livello NUTS-3. Comparando i dati tra regioni e nel tempo, siamo in grado di identificare pratiche virtuose...

Read more

Ultimi articoli

Capitale sociale e differenze regionali nella vaccinazione per il COVID-19. C’è un legame?

L’obiettivo dell’articolo è analizzare se le differenze tra regioni italiane nei tassi di vaccinazione per il COVID-19 sono spiegate da differenze nei livelli di capitale sociale. I risultati mostrano che gli italiani non hanno deciso di vaccinarsi rispondendo a caratteristiche specifiche dei contesti regionali. La natura altruistica della

Read more

Divari di produttività del lavoro nell’industria manifatturiera italiana: cause ambientali e manageriali

Due elementi di originalità caratterizzano il paper: 1) l’utilizzo di vari indicatori di benessere equo e sostenibile come proxy di fattori socio-ambientali; 2) la distinzione delle imprese secondo la classificazione di Pavitt. I risultati evidenziano che la produttività del lavoro è influenzata da esternalità negative. Tale influenza è

Read more

La risposta del sistema regionale all’emergenza pandemica: un’analisi quali-quantitativa degli interventi regionali

Il Covid-19 è la prima emergenza che colpisce l’Italia nel suo assetto istituzionale regionale. Attraverso una analisi quali-quantitativa delle delibere regionali del 2020 l’articolo propone una prima ‘valutazione’ del sistema regionale. Attingendo da risorse proprie, le Regioni hanno messo in campo 7,3 miliardi di euro, di cui 2

Read more

Indicatori territoriali di qualità delle istituzioni: un aggiornamento

Questo studio presenta un aggiornamento delle misure di qualità istituzionale disponibili a livello italiano. In particolare, la nostra ricognizione raccoglie 16 indicatori tratti dai lavori più noti e recenti tra quelli che, con riferimento all’Italia, consentono di misurare la qualità delle istituzioni e/o dell’azione pubblica con dettaglio territoriale.

Read more

Potrebbero interessarti