Regional Economy (ISSN 2704-6303), è una rivista scientifica di economia regionale e sviluppo locale, edita da OpenCalabria, associazione di promozione sociale con finalità scientifiche e divulgative. I volumi, pubblicati a cadenza quadrimestrale, ospitano contributi di economia regionale proposti da accademici e da esperti appartenenti ad istituzioni pubbliche e private.

Dagli editori

I brevetti in tecnologie green delle imprese italiane

Il giudizio sull’insostenibilità dell’attuale modello di sviluppo è ormai ampiamente condiviso, tant’è che la transizione verso un’economia più sostenibile è uno degli obiettivi prioritari delle politiche economiche. Parallelamente a questo, alcuni rapporti internazionali (Nazioni Unite, UE)  e nazionali (Symbola 2019) forniscono utili dati per capire dove si collocano

Read more

Ultimi saggi

«Il Capitale Umano» non è solo il titolo del bel film di Virzì che, qualche anno fa, ha tracciato un lucido e spietato ritratto della provincia del Nord Italia. È anche l’espressione comunemente usata dagli economisti per riferirsi alla «qualità del lavoro». Un’espressione che si riferisce, come si può intuire, alle competenze e al grado d’istruzione dei lavoratori: fattori...

Read more

Lo stato di attuazione del FESR e del FSE 2014-2020 in Italia Secondo i dati della Commissione europea aggiornati a dicembre 2019 e riferiti al 30.09.2019, dei 33,5 miliardi di euro di dotazione italiana per il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) 2014-2020 l’81% risulta impegnato e il 24% speso. Il Fondo Sociale Europeo (FSE) invece, con una dotazione...

Read more

La conclusione del mandato di Mario Draghi come Presidente della BCE ha rappresentato l’occasione per ricordare il suo contributo fondamentale a difesa dell’euro, attribuendogli addirittura il merito di aver “salvato” l’euro, prima con la celeberrima affermazione del 26 luglio 2012 a Londra (“…..within our mandate, the ECB is ready to do whatever it takes to preserve the euro. And...

Read more

Da OpenCalabria.com

Potrebbero interessarti